24/02/13

Al seggio

Scrutatore: "La signora può votare"
Presidente: "Anche al senato?"

Credo che, comunque vada, la mia settimana sarà illuminata da quella domanda che mi regalerà un sorriso ebete e autocompiaciuto per almeno 7 giorni.

2 commenti:

Valentina ha detto...

Alle volte basta poco a rendere felici noi donne e neanche lo sanno gli uomini.
Premietto sul mio blog.
Ciaooo

Santarellina ha detto...

E sono soddisfazioni! :)